giovedì 24 aprile 2014

Copri Scatola Kleenex, Divanetti copriveline


Una delle tante cose che mi affascinarono all'inizio della scoperta del mondo del cucito creativo, fu proprio questa idea dei copri scatola Kleenex a forma di divanetto: li ho trovati irresistibili e divertenti. Ne ho visti di tutte le forme e colori, moderni e romantici...e, figuriamoci, potevo non provare a farne uno anch'io?

divanetto copri cleenex
copri scatola Kleenex con cuscino e copertina in pile.

Poi, data la difficoltà, ma anche il notevole divertimento facendo molti altri modelli, ho continuato la serie cambiando lo schienale, i braccioli....

divanetto copri cleenex
Copri scatola Kleenex con cuscini e copertina in pile. 

Naturalmente, da gran vanitosa che sono, li ho subito portati in giro per sapere cosa ne pensassero le mie amiche, piuttosto che parenti e conoscenti, mi bastava un "brava" ( insieme a qualche ordinazione hihihi) invece ne è venuto fuori che mi è stato chiesto di rivestire un divano vero...ed io che amo le sfide ho accettato senza problemi per poi dirmi: "ma chi me l'ha fatto fare?!!!" ( ma questa è un'altra storia ).
copri cleenex
Copri scatola Kleenex semplice, con merletto di cotone.


divanetto copri cleenex
 Intanto stavo già pensando al mercatino di Natale, così mi dissi che era un ottima soluzione per un pensierino e anche utile, data la stagione.

 Poi sul tavolino del salotto non è che stia  poi così bene una scatola anonima.
divanetto copri cleenex
Per me, invece, sono utili tantissimo tutto l'anno perché sono una vera piagnona, a cominciare dai film, dalle storie nei libri; ricordo di aver pianto persino quando, aiutando mio figlio con epica, nell' Iliade, lessi il canto dove Andromaca dà l'addio al suo amato Ettore, una cosa struggente!
divanetto copri cleenex
copri scatola kleenex in stoffa natalizia
E con questo, ultimo il mio racconto dell'incontro coi copri scatole...spero tanto che vi siano piaciuti e che, come me, che possiate trarne ispirazione per nuovi modelli e regali ai vostri amici...un affettuoso saluto a voi che passate di qua!!!

8 commenti:

  1. Ma lo sai che è proprio carino!!! e poi i tuoi lavori sono FANTASTICI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei molto dolce Fata Morgana, grazie,ti abbraccio!

      Elimina
  2. Ma che brava che sei!!! Io non uso le scatole dei kleenex ma nonostante ciò pure a me era venuta la voglia di farne uno perché vedendoli sui blog mi avevano entusiasmato. Ma a differenza di te, pur avendo comprato tutto l'occorrente da tempo non ho mai cominciato ...... perché non so da che parte cominciare!
    Se magari mi dai cortesemente qualche spiegazione potrei tentare, chi lo sa che ne verrebbe fuori? A me le sfide piacciono fino ad un certo punto perch>>é temo sempre di rovinare stoffe e sprecare tempo e spesso abbandono i miei progetti per questo motivo. Di nuovo BRAVA e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tempo per imparare non è mai sprecato Anna Maria!!!
      Se temi di sprecare le stoffe usa vestiti vecchi, federe, grembiuli o strofinacci e sperimenta sbaglia, vedrai che ti arrabbierai, ti stancherai, ma quando vedrai il tuo pezzetto di stoffa prendere forma lo amerai anche se storto o non perfetto, e poi finalmente lo realizzerai come lo volevi: ci scommetto.
      Mi piacerebbe tantissimo farne un tutorial, appena riuscirò lo posterò.
      Grazie e un saluto affettuoso.









      Elimina
  3. Si, è bellissimo vedere come da un pezzo di stoffa o da un filo vedere quello che pian piano prende forma e tu ne sei la creatrice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni volta ne rimango stupita anch'io, specialmente quando viene bene!!! ahahaha

      Elimina
  4. Tante torte, ma anche un sacco di raffreddore! Troppo belli. Vien voglia di giocare a bambole!

    RispondiElimina
  5. Che bella immagine...Verissimo!!!
    Per una bimba che ha il nasino che cola, che gioca con le Barbie.

    RispondiElimina