sabato 26 aprile 2014

Tutorial gatto paraspifferi

Gatto paraspifferi

gatto paraspifferi
Gattone paraspifferi

Occorrente: 

  • stoffa fantasia 3 pezzi 1 grande e 2 più piccoli   (nel mio caso 10cm x110cm i due piccoli e 18x110 quello più grande)
  • 1 cerniera lunga almeno 50 cm
  • stoffa per fodera ( nel mio caso 35 x 100 )
  • imbottitura tipo ovattina sintetica a fiocchi
  • imbottitura tipo ovatta in fogli medio spessore
  • riso o sabbia per il peso
  • fiocchi decorativi vari
  • filo da ricamo per disegnare il muso (o scegliere quello che si preferisce)
  • feltro per il naso
  • colla a caldo

Procedimento

Misurare la base del davanzale o della porta dove si vuole collocare il paraspifferi. Con questa misura realizzare un rettangolo con la fodera di altezza desiderata (nel mio caso ho usato 35cm x100cm).
Formare un cilindro cucendo il lato più lungo e una delle due aperture.

fodera interna
fare la fodera

Ritagliare il foglio di ovatta della stessa misura del rettangolo della fodera, adagiarlo su un piano e versare sopra il riso.
ovatta in fogli con riso
ovatta in fogli, con riso




Chiudere l'imbottitura a mano cucendo i contorni, facendo attenzione a non far cadere il riso.Inserirlo quindi nella fodera.

Infine chiudere la fodera, avrete così ottenuto l'interno del paraspifferi.

A questo punto possiamo procedere con il rivestimento.


Questa volta la misura rispetto alla fodera sarà di 8 cm più lunga per aggiungere la zampetta. 
Volendo per la coda si possono aggiungere altri 15 cm e farla in un blocco unico, oppure (come ho fatto io in questo caso, perchè è stata la prima volta e non ci ho pensato prima) farla in un secondo tempo ed incollarla con colla a caldo.

Ci serviranno tre rettangoli uno più grande e due più piccoli di uguale dimensione. Una volta assemblati i due piccoli dovranno essere uguali a quello grande.

Prendere i due pezzi più piccoli, fare uno zig zag lungo i bordi per fare in modo che non sfilaccino. Posizionare la cerniera al centro con gli spilli, dritto contro dritto (cioè coi dentini della cerniera rivolti verso il dritto della stoffa) cucire e ribattere la cucitura al dritto per rifinire e per fissare meglio. 

Attenzione a questo punto.
Lasciare la cerniera aperta almeno per metà in modo da consentire una volta chiuso il tutto la possibilità di rigirare al dritto.

Prendere la stoffa grande a metterla dritto contro dritto con quella appena assemblata con cerniera e cucire tutto il perimetro.



Per realizzare la zampina da un lato dovrete tagliare un angolo  pultroppo ho saltato la foto di questo passaggio, spero che si capisca con questo disegno in basso,



Adesso potete rifinire le cuciture con uno zig zag o con la tagli cuci e risvoltate il lavoro e riempite il para spifferi con la fodera imbottita.

Per la coda fate un piccolo cilindro magari un po' curvo con la stoffa fantasia, riempitelo di imbottitura a fiocchi e chiudetelo, incollatelo sulla parte finale del gatto con la colla a caldo o se preferite con un punto nascosto.

Per la zampina, realizzate con la fodera un piccolo pezzetto giusto per riempire il vuoto creato nella punta.

Per il muso invece, realizzate un cartamodello della giusta proporzione, calcolate sempre i margini di cucitura, almeno 2 cm, ora con la stoffa fantasia tagliatelo in doppio, dritto contro dritto e cucite tutto il contorno.

Sul retro praticate un incisione di 5 cm per poterlo risvoltare aiutandovi con il manico di un cucchiaio di legno. 

A questo punto potete riempirlo di ovatta in fiocchi. Decorate il volto come più vi aggrada, io uso filo da ricamo e applicate un cuoricino in feltro per il naso. Completato il tutto potete attaccarlo con colla a caldo.


Aggiungete, fiocchi nastri sulla coda, attorno al collo, mollette sulle orecchie ecc...
Ed ecco fatto il nostro gattone paraspifferi è pronto!!!



Spero di essere stata chiara, è stato il mio primo tutorial.
un abbraccio affettuoso e buon lavoro!!!

5 commenti:

  1. bravissima!! sei stata superlativa...la spiegazione è chiarissima... grazie mille!! sono entrata da pochissimo anch'io nel mondo dei lavoretti di cucito creativo e mi hai davvero dato una grossa mano!!! grazieeeeeee!!!

    RispondiElimina
  2. Felice di esserti stata d'aiuto, buon lavoro :-)

    RispondiElimina
  3. ciao ti conosco da poco e mi piace un sacco quello che fai. vorrei sapere se ci sono dei tutorial x realizzare qualcosa, grazie

    RispondiElimina
  4. Benvenuta Paola, i tutorial li trovi cliccando sulla destra, nelle etichette o scrivendolo in "cerca nel blog". Se posso aiutarti in qualcosa di particolare fammelo sapere che ci possiamo anche mettere in contatto tramite chat.
    Buon lavoro.

    RispondiElimina