giovedì 13 agosto 2015

Angelo di Natale TUTORIAL

La mia cara amica Cristina del blog Violini e Violette,tempo fa,
 mi ha fatto vedere un meraviglioso angioletto;
 siccome non abbiamo trovato nessun tutorial per poterlo eseguire ho pensato di provarci io, 
per chi ne vorrebbe confezionare qualcuno per il prossimo Natale.

Che dite siamo in tempo?



Clicca qui per vedere da dove ho preso l'idea.

Per cominciare ho dovuto ricavare il cartamodello ad occhio. 
Ho pensato che sarebbe andato bene alto circa 30 cm e largo, comprese le ali almeno, 20 cm


Cartamodello angelo di Natale

L'ho ritagliato



Ho preso della stoffa di lino per la testa e cotone per il corpo
e l'ho unita


ho applicato sul dritto un piccolo nastro di pizzo


ho controllato che ci stesse per bene il mio cartamodello
(quando faccio la prima volta qualcosa, uso ritagli  di stoffe)


L'ho messo dritto contro dritto e segnato i contorni con la penna cancellabile


prima di cucire mi sono assicurata che tutto corrispondesse, quindi ho fermato con gli spilli e ho cucito il segno della penna


Poi ho risvoltato


e imbottito per bene



A questo punto c'è la possibilità di dare peso inserendo un sacchettino di riso o di sabbia ma è facoltativo, nel caso lo si volesse appendere questa opzione la saltiamo.

Volendo ci sono anche 2 tipi di chiusura: 
il primo è chiuderlo a cerchio semplicemente facendo un punto filza al margine e tirando e magari nascondendo la base con un cerchio in feltro cucito o incollato


la seconda chiusura è quella a base quadrata e vi mostro come realizzarla


tenete la parte frontale a voi e unite prima il centro 


piegate e fissate la prima metà


ora fate la stessa cosa dalla parte opposta


ecco come si presenta il fondo una volta cucito




Ora possiamo fare le ali.
Come prima prova ho messo solo 2 strati di stoffa ma ho notato che hanno poco sostegno, la prossima volta userò del mollettone o stoffe più consistenti

procediamo piegando la stoffa in 4 e appoggiamo il cartamodello piegato in 2 dal lato della stoffa che rimane chiuso

(io ho fatto così ma è più semplice se segniamo la stoffa sul rovescio con la penna cancellabile e poi cuciamo i contorni)


dritto contro dritto, spilliamo e cuciamo a mezzo cm dal bordo


fare dei piccoli tagli per agevolare il risvolto.
Una volta risvoltato, ribattere le cuciture.

Ora possiamo applicare le ali


A questo punto possiamo mettere i capelli 

(non ho fatto il tutorial dei capelli: io ho imparato da qui)

 poi segniamo gli occhi con due semplici puntini e mettiamo il fard sulle guance


aggiungiamo i dettagli: 

roselline, fiorellini, pizzi e quant'altro sul vestito  

sul collo un campanellino con un bel fiocchetto


il nostro angioletto è pronto per dare aria di festa alla nostra casa

Mi sono divertita un mondo a realizzarlo e sarà un regalo gradito, ne sono certa!

10 commenti:

  1. Rosy, Madonna, é meravigliosoooooooooooooooooooooo!!!!
    Tu sei un angelo, l'angelo del cucito.
    Bravissima, amica mia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica,
      è davvero semplice e veloce questo progetto da realizzare!

      Elimina
  2. Ho già preso il cartamodello...grazie per il tutorial.
    Un saluto
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa tanto piacere, ti auguro buon lavoro!
      Ciao Sabrina!

      Elimina
  3. Bellissimo cara Rosalba grazie per la minuziosa spiegazione mi fai venire voglia di provarci non che pensi al Natale ....con questo clima mi viene in mente solo l'Africa... ma non si sa mai ... ti è venuto un po di fresco ????
    io adoro le bamboline e sarà divertente provarci ... bravissima ... un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fresco è già arrivato qui e pensa che devo ancora andare in vacanza!
      Sono sicura che ti verranno benissimo questi angeli, dolce Giusy!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Anna Maria! Provaci dai!!! Ti ho aggiunta su google+
      A presto!

      Elimina
  5. Spettacolare... se avrò un pochino di tempo lo farò... Grazie super Rosy

    RispondiElimina
  6. Vedrai che semplice, ci metterai un pomeriggio a realizzarlo
    Tanti tanti baciotti <3

    RispondiElimina